04 gennaio 2018 - Scanzo Terenzo (PR) Grave incidente durante una battuta di caccia vicino al torrente Grontone: cacciatore cade e muore, necessario intervento del Soccorso Alpino per il recupero.

ontemporaneamente all’intervento sul Monte Marmagna, nel pomeriggio di Giovedì 4 Gennaio le squadre del Soccorso Alpino di Parma sono state nuovamente ingaggiate dal 118 per recuperare un cacciatore che, durante un incidente di caccia al cinghiale, ha perso la vita in località Scanzo, nel comune di Terenzo. Una squadra proveniente dalla Valcedra e inizialmente indirizzata sull’intervento del Marmagna, è stata dirottata verso la Valgrontone, dove si è verificato l’inicidente mortale. Altri tecnici del SAER sono poi accorsi dalla Valbaganza e Valtaro. L’uomo è un sessantunenne residente nel comune di Berceto (M.G. le iniziali); sono stati i compagni di caccia a dare l’allarme chiamando telefonicamente il 118. Subito si sono portati sul posto gli equipaggi della Croce Rossa ed i Carabinieri di Berceto; una volta constatato il decesso dell’uomo ed ottemperati gli adempimenti di legge, il Soccorso Alpino, insieme agli altri soccorritori ed al prezioso aiuto di alcuni abitanti della zona, ha predisposto il recupero della salma fino alla strada carrozzabile. Il corpo dell’uomo è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti del caso.