18 novembre 2017 - SELVA DI FERRIERE (PC). Perde il controllo dell'auto a causa del ghiaccio e cade in una scarpata per trenta metri. Trasportato in elicottero all'ospedale.

I tecnici del Soccorso Alpino di Piacenza, Stazione Monte Alfeo, sono stato chiamati ad intervenire in aiuto di un uomo quarantatreenne residente in provincia di Piacenza,che nel primissimo pomeriggiodi Sabato 18 Novembre è finito in una scarapta compiendo uno spaventoso volo di oltre trenta metri. L'uomo era a bordo dell'auto poco sopra l'abitato di Selva di Ferriere,sulla strada del Passo dello Zovallo; a causa di una lastra di ghiaccio di enormi dimensioni unita alla pendenza, l'automobile ha perso aderenza finendo in una scarpata e finendo la propria corsa contro un albero. Alcuni testimoni hanno così dato l'allarme,attivando l'ambulanza della Croce Rossa di Marsaglia, il Soccorso Alpino, i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco,mentre si alzava in volo l'elicottero del 118abilitato per soccorsi in ambiente impervio. Arrivati sul posto in pochi minuti,i tecnici del SAER si sono calati lungo la scarpata e hanno imbarellato l'uomo,recuperandolo quindi con la tecnica del contrappeso. Una volta riportato in strada l'uomo è stato affidato all'ambulanza che lo ha trasportato fino al Passo dello Zovallo,dove nel frattempo era atterrato Elipavullo, quindi trasportato all'Ospedale Maggiore di Parma con traumi alla schiena e al bacino.