25 settembre 2017 -Loc. Grande Faggio (Tizzano Val Parma – PR). Scivola sul sentiero e batte la testa. Trasportato in ospedale in elicottero.

La stazione Monte Orsaro del Soccorso Alpino di Parma è stata attivata intorno alle ore 16.30 di Lunedì 25 Settembre, in aiuto di un escursionista con trauma cranico. L’uomo, un ventunenne residente a Montecchio Emilia (Re) che si trovava insieme ad amici nella località nota come “Il Grande Faggio”, sulle pendici del Monte Caio, nel comune di Tizzano e non distante dagli impianti sciistici di Schia, è scivolato battendo violentemente il capo sul terreno. I compagni di escursione hanno immediatamente chiamato il 118, che ha attivato l’elisoccorso di Pavullo nel Frignano e le squadre territoriali del Soccorso Alpino, che hanno iniziato l’avvicinamento alla zona in fuoristrada. Fortunatamente le condizioni metereologiche e del terreno hanno consentito un rapido sbarco dell’equipe medica e tecnica del SAER presente sull’eliambulanza, che ha potuto in breve tempo stabilizzare e imbarcare la persona, per trasportarla all’Ospedale Maggiore di Parma. Le squadre territoriali sono così state fatte rientrare.