28 luglio 2018. Rifugio SASSETO (Lizzano in Belvedere - Bo). Escursionista scivola per cinquanta metri.

Le squadre territoriali del Soccorso Alpino Emilia Romagna sono intervenute nel pomeriggio di sabato 28 luglio nei pressi del Rifugio Sasseto, sul confine tra Emilia Romagna e Toscana, per un uomo settantenne che durante un'escursione è scivolato per circa cinquanta metri, riportando diversi traumi. Subito sono stati attivati i soccorsi; mentre le squadre territoriali iniziavano l'avvicinamento in fuoristrada e quindi a piedi dal versante bolognese, sul fronte toscano si alzava in volo l'eliambulanza "Pegaso". Una volta sbarcata l'equipe sanitaria ed il tecnico del Soccorso Alpino presente a bordo, il maltempo non ha consentito il recupero tramite verricello, obbligando i soccorritori ad un lungo trasporto a piedi lungo il versante bolognese. Fortunatamente un miglioramento delle condizioni meteo ha successivamente consentito un recupero con il verricello a bordo dell'elicottero, che lo ha trasportato all'Ospedale Careggi di Firenze con un sospetto trauma cranico e forti contusioni agli arti superiori.

37966923_425632211177276_2818032595294486528_njpg38046221_425632177843946_1602174997869101056_njpg