8 luglio 2018. PIETRA DI BISMANTOVA (Castelnovo Monti-Re). Incidente mortale per un basejumper emiliano.

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleogico è intervenuto nella mattina di Domenica 8 Luglio alla Pietra di Bismantova, nel comune reggiano di Castelnovo Monti. Un uomo quarantaduenne di Anzola Emilia (Bo) è caduto dalla sommità della Pietra, nelle vicinanze del settore conosciuto come Pilone Giallo. L'uomo, un basejumper al terzo lancio in giornata, è precipitato a causa della vela che non si è aperta correttamente, sul sentiero che porta alla ferrata degli Alpini. I tecnici del Soccorso Alpino, si trovavano casualmente con una squadra ad una cinquantina di metri e sono intervenuti immediatamente. Sul posto, oltre ai tecnici del Soccorso Alpino, sono giunti i militi dell'Assistenza Pubblica di Castelnovo Monti ed i Carabinieri. Il medico arrivato con l'ambulanza ha purtroppo constatato il decesso e, una volta ottemperati gli obblighi di legge, il corpo è stato trasportato sulla strada carrozzabile e affidato alle pompe funebri

36642780_407321413008356_5985189763387228160_njpg