9 giugno 2018. Trovato purtroppo senza vita l'uomo scomparso a Reggio Emilia il 26 maggio 2018.

9 giugno 2018. È stato trovato morto l’escursionista D.B., il 71enne reggiano di cui non si avevano più notizie dal 26 maggio scorso quando si era avventurato in Appennino per un'escursione nei boschi  al passo del Cerreto a bordo della sua auto. La famiglia aveva  lanciato l’allarme diramando anche la foto segnaletica e dopo giorni e giorni di ricerche su tutto il crinale, anche nel versante toscano, da parte di soccorso alpino, vigili del fuoco e polizia, però nessuna notizia, anche con sorvoli di elicotteri.  Oggi Un gruppo di cacciatori, si é imbattuto nel cadavere dell’uomo, a Sassalbo (in provincia di Massa Carrara), in un luogo molto  impervio quasi dentro a un canalone; luogo distante circa sei chilometri dal Passo dell’Ospedalaccio dove i ricercatori avevano rinvenuto l’auto dell’anziano. In corso accertamenti, si spiega, finalizzati a stabilire le dinamiche del decesso. I Tecnici del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino toscani ed emiliani hanno provveduto al recupero della salma, sul posto  i Carabinieri.