Intense precipatazioni nevose. I Tecnici e Sanitari del Soccorso Alpino Emilia Romagna forniscono supporto.

Ormai da domenica i Tecnici del Soccorso Alpino di tutte le Stazioni dell'Emilia Romagna forniscono continuo supporto alle operazioni di soccorso della popolazione, viste le intense precipitazioni nevose e l'abbassamneto termico che hanno interessato la regione, con particolare attenzione alle zone dell'entroterra romagnolo. Il SAER attivato dalle C.O. 118 e dalla Protezioen Civile ha immediatamente dispiegato personale  e mezzi attrezzati sul territorio fornendo si personale tecnico soccorritore sciatore qualificato che sanitari (Medici ed Infermieri) con il compito di raggiungere zone isolate particolarmente imepervie ed innevate. Diversi gli interventi finora registrati sul terriorio.